English Deutsch Français



Salut » Presentazioni

Come se tu corressi in tante citta, eppure stai correndo una maratona in una sola.

Questa e l'offerta per te dalla capitale dell'Ungheria: BUDAPEST..

Budapest, la figlia del Danubio ti fa vedere un panorama splendido, un parlamento bellissimo, vie strette e antiche , ampi viali , piccole case colorate, un'architettura meravigliosa e gradevoli colline.

Budapest con i suoi sette ponti e con le sue colline ha gia colpito il cuore dei corridori stranieri. Nel 2009 piu di duemila corridori di 41 paesi sono arrivati per conquistare questa capitale affettuosa e misteriosa.

La partenza della gara e in Piazza degli Eroi che e anche il punto d'incontro di skater e skateboarder. In questi giorni, alla fine dell'estate, migliaia di corridori occupano la piazza e ammirano le 24 statue scolpite dai famosi scultori ungheresi. Non e un caso che Fred Lebow, di origine ungherese, abbia scelto questo posto come la partenza della gara di Maratona.

La gara e veramente meravigliosa perché le bellezze della citta - viale Andrássy (fa parte del patrimonio mondiale), il palazzo e albergo Gresham, il ponte delle Catene, la Fortezza di Buda (fa pure parte del patrimonio mondiale), l'isola Margherita e il Parlamento con le sue misure enormi - fanno incantare i corridori e cio rende un po' meno difficile il lungo percorso.

Alla fine della gara i partecipanti stanchi possono fare un bel bagno in una delle 22 vasche del famoso bagno termale Széchenyi e dopo possono visitare i locali di svago che si trovano vicino al centro gara e possono partecipare ai tanti programmi predisposti dall'organizzazione.

Questo grande festival si conclude con meravigliosi fuochi d'artificio.

Ma inutile parlarne troppo! Vieni, vedi e vivi tutto questo

In quest'anno Budapest si trova tra le tappe piú importanti dei giri europei nell'edizione 2010 dell'editore delle guide e del servizio di informazione turistica piú grande al mondo. Nel "Grand Tour" del Lonely Planet si invita i lettori accanto a Londra, Parigi, Barcellona, Roma, Vienna, Berlino, Dubrovnik, Atene e Istanbul anche alla capitale ungherese. Il libro prima di tutto richiama l'attenzione sulla vita vivace da caffé, sugli straordinari edifici vecchi e nuovi, sul Castello di Buda e sui bagni termali.

Secondo l'ultima ricerca culturale della BTH Budapest Turismo s.r.l. tra le fonti usate durante il viaggio le principali sono le guide, poi gli uffici d'informazioni e le piante.

Fonte: http://www.lonelyplanet.com/hungary/budapest/travel-tips-and-articles/42/55017